Over 10 years we help companies reach their financial and branding goals. Engitech is a values-driven technology agency dedicated.

Gallery

Contacts

411 University St, Seattle, USA

engitech@oceanthemes.net

+1 -800-456-478-23

Ricerca & Sviluppo
VIBGYOR ePRESS

Pubblicati i risultati dello studio Thermal Spray Coatings del progetto E-Brake

Il CRdC Tecnologie Scarl ha deciso di affidare all’editore VIBGYOR ePress la divulgazione dei risultati del loro studio sul Thermal Spray legato al progetto europeo E-BRAKE volto a sviluppare, produrre, testare e qualificare un innovativo sistema di attuazione della Frenatura Elettromeccanica per applicazioni su piccoli aerei.

Nella ricerca pubblicata sull’International Journal of Astronautics and Aeronautical Engineering, rivista accademica ad accesso aperto, sottoposta a revisione paritaria, che promuove le prestazioni e lo sviluppo delle tecnologie spaziali e aerospaziali e i loro rapidi progressi, è possibile consultare lo studio derivante l’analisi delle varie tipologie di materiali scelti per il rivestimento delle superfici dei freni di aeromobili e dell’utilizzo di tecnologie a spruzzo termico per creare rivestimenti compositi ad alto attrito e resistenza all’usura su substrati di acciaio a basso tenore di carbonio.

I risultati ottenuti in questa indagine mostrano che il rivestimento in carburo di tungsteno spruzzato termicamente mostra proprietà migliori rispetto agli altri rivestimenti studiati e, pertanto, può essere considerato un potenziale rivestimento per i materiali dei freni. Il carburo di tungsteno presenta proprietà termiche superiori rispetto a quelle esibite dal substrato di acciaio a basso tenore di carbonio. Ciò significa che i rivestimenti in carburo di tungsteno hanno un’elevata capacità di propagare il campo termico anche in condizioni non stazionarie senza accumularlo nelle interfacce rotore-statore frenante evitando il surriscaldamento delle superfici di attrito con conseguenze catastrofiche. In conclusione l’applicazione di questo rivestimento presenta un costo additivo, ma grazie alle sue elevate proprietà migliora l’azione frenante, si riduce l’usura dei freni e se ne migliora la vita in servizio.

È possibile consultare lo studio nell’area Press & Publications del sito.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *