Investor Relations maregroup 6 Maggio 2024

GOVERNANCE

GOVERNANCE

ORGANI SOCIALI

CONSIGLIO D'AMMINISTRAZIONE

Il Consiglio di Amministrazione è costituito da 5 componenti e rimarrà in carica per 3 esercizi, sino alla data di approvazione del bilancio al 31 dicembre 2025.

Marco Bellucci

Chairman and R&D Strategy

Antonio Maria Zinno

Chief Executive Officer

Giovanni Caturano

Innovation and Communication Director

Francesco Grillo

Amministratore Indipendente

Valeria Conti

Amministratrice Indipendente

COLLEGIO SINDACALE

Fabrizio Fiordiliso

Presidente del Collegio Sindacale

Dario Gravagnola

Sindaco effettivo

Federico Gruarin

Sindaco effettivo

Alessio Severino

Sindaco supplente

Federico Albini

Sindaco supplente

SOCIETÀ DI REVISIONE

L’incarico di revisione legale dei conti è stato conferito a BDO Italia S.p.A., con sede legale in Milano, viale Abruzzi n. 94, sino alla data dell’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2024.

DOCUMENTI SOCIETARI

Statuto

Statuto

Bilancio Sostenibilità

Bilancio di Sostenibilità 2023

Bilancio di Sostenibilità 2022

Procedure

Procedura Internal Dealing

Procedura per la gestione interna e la comunicazione all’esterno delle informazioni privilegiate

Procedura obblighi comunicazione EGA

Procedura Parti Correlate

Criteri di Valutazione di Indipendenza

INTERNAL DEALING

18 Giugno 2024

Comunicazione Internal Dealing Antonio Maria Zinno

18 Giugno 2024

Comunicazione Internal Dealing Marco Bellucci

18 Giugno 2024

Comunicazione Internal Dealing Giovanni Caturano

ASSEMBLEE AZIONISTI

AVVISO DI CONVOCAZIONE INTEGRALE DELL’ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI
Delega ex art. 135-novies TUF
Delega ex art. 135-undecies TUF
ESTRATTO DELL’AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI

Fascicolo di Bilancio Consolidato al 31/12/2023

Fascicolo di Bilancio Civilistico al 31/12/2023

Relazione Illustrativa del CdA sulle materie all’ordine del giorno

INVESTOR RELATIONS

INVESTOR RELATIONS

COMUNICATI STAMPA (Price Sensitive)

2024

18 Giugno 2024

Avvio del programma di acquisto azioni proprie

12 Giugno 2024

Comunicato convocazione assemblea degli azionisti

29 Maggio 2024

MARE GROUP: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE HA APPROVATO IL BILANCIO CONSOLIDATO, IL PROGETTO DI BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2023 E IL REPORT SI SOSTENIBILITÀ 2023

28 Maggio 2024

MARE GROUP DEBUTTA CON SUCCESSO SU EURONEXT GROWTH MILAN

28 Maggio 2024

MARE GROUP: CALENDARIO DEGLI EVENTI SOCIETARI 2024

24 Maggio 2024

MARE GROUP AMMESSA ALLE NEGOZIAZIONI SU EURONEXT GROWTH MILAN INIZIO DELLE NEGOZIAZIONI PREVISTO PER IL 28 MAGGIO

COMUNICATI STAMPA (Non Price Sensitive)

2024

Nessun dato

15 Febbraio 2024

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy

31 Gennaio 2024

LOREM IPSUM DOLOR SIT AMET, CONSECTETUER ADIPISCING ELIT, SED DIAM NONUMMY

18 Gennaio 2024

LOREM IPSUM DOLOR SIT AMET, CONSECTETUER ADIPISCING ELIT, SED DIAM NONUMMY

15 Gennaio 2024

LOREM IPSUM DOLOR SIT AMET, CONSECTETUER ADIPISCING ELIT, SED DIAM NONUMMY

28 Dicembre 2023

LOREM IPSUM DOLOR SIT AMET, CONSECTETUER ADIPISCING ELIT, SED DIAM NONUMMY

16 Novembre 2023

LOREM IPSUM DOLOR SIT AMET, CONSECTETUER ADIPISCING ELIT, SED DIAM NONUMMY

7 Novembre 2023

LOREM IPSUM DOLOR SIT AMET, CONSECTETUER ADIPISCING ELIT, SED DIAM NONUMMY

5 Ottobre 2023

LOREM IPSUM DOLOR SIT AMET, CONSECTETUER ADIPISCING ELIT, SED DIAM NONUMMY

26 Settembre 2023

LOREM IPSUM DOLOR SIT AMET, CONSECTETUER ADIPISCING ELIT, SED DIAM NONUMMY

PRESENTAZIONI AZIENDALI

2024

Presentazione Mare Group

EVENTI SOCIETARI

Eventi 2024

29 Maggio 2024

Riunione del Consiglio di Amministrazione per l’approvazione del Bilancio consolidato al 31 dicembre 2023 e del Progetto di Bilancio di Esercizio al 31 dicembre 2023.

28 Giugno 2024

Assemblea Ordinaria degli Azionisti per l’approvazione del Bilancio di Esercizio al 31 dicembre 2023.

27 Settembre 2024

Riunione del Consiglio di Amministrazione propedeutica ad: (a) Approvazione Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2024, sottoposta volontariamente a revisione contabile limitata; (b) Approvazione Guidance FY 2024, limitatamente a (1) Valore della Produzione (2) EBITDA Margin (3) PFN.

14 Novembre 2024

Esame delle informazioni selezionate (Ricavi, EBITDA Margin, PFN) indicative dell’andamento dell’attività relativa al terzo trimestre 2024.

BILANCI E RELAZIONI

2023

Bilancio consolidato semestrale al 30 giugno 2023

2022

Bilancio consolidato 2022

Bilancio di esercizio 2022

2021

Bilancio consolidato 2021

Bilancio di esercizio 2021

INFO PER GLI AZIONISTI

Azioni

IT0005588626
Codice ISIN cum Bonus Share: IT0005588642
MARE.MI

Capitale sociale e azionario

La seguente tabella illustra la composizione della compagine sociale

AZIONISTA N.di Azioni Ordinarie % Capitale sociale
Antonio Maria Zinno 3.036.545 25,20%
Marco Bellucci 2.217.385 18,40%
Valerio Griffa 1.782.293 14,79%
Altri soci 2.963.777 24,60%
Invitalia S.p.A. 614.999 5,10%
Mercato 1.435.001 11,91%
Totale 12.050.000 100,00%

Obblighi degli azionisti significativi

Ai sensi del Regolamento Emittenti Euronext Growth Milan, Mare Group S.p.A. (la “Società”) deve comunicare senza indugio e mettere a disposizione del pubblico qualunque Cambiamento Sostanziale comunicato dagli Azionisti Significativi in materia di assetti proprietari.

Ai sensi del Regolamento Emittenti Euronext Growth Milan e dell’art. 15 dello Statuto della Società, chiunque detenga almeno il 5% di una categoria di strumenti finanziari della Società è un “Azionista Significativo”.

Il superamento della soglia del 5% e il raggiungimento o il superamento delle soglie del 5%, 10%, 15%, 20%, 25%, 30%, 50%, 66,6% e 90% costituiscono, ai sensi della Disciplina sulla Trasparenza, un “Cambiamento Sostanziale” che deve essere comunicato, ai sensi dell’art. 15 dello Statuto, dagli Azionisti Significativi al Consiglio di Amministrazione della Società.

A tal riguardo, ciascun Azionista Significativo deve comunicare alla Società, entro 4 giorni di negoziazione, decorrenti dal giorno in cui è stata effettuata l’operazione che ha comportato il Cambiamento Sostanziale, le seguenti informazioni:

  • l’identità degli Azionisti Significativi coinvolti;
  • la data in cui è avvenuto il Cambiamento Sostanziale delle partecipazioni;
  • il prezzo, l’ammontare e la categoria degli strumenti finanziari della Società coinvolti;
  • la natura dell’operazione;
  • la natura e l’entità della partecipazione dell’Azionista Significativo nell’operazione.

La comunicazione può essere effettuata utilizzando l’apposito modulo di seguito allegato e inviato tramite PEC all’indirizzo maregroup@pec.it o in originale tramite raccomandata a/r alla Società.

Modulo Cambiamento Sostanziale

Euronext Growth Advisor e Consulenti Operazione di Quotazione

illimity Bank

Euronext Growth Advisor & Global Coordinator

Zephiro Investments

Financial Advisor

Legance Avvocati Associati

Deal Counsel

BDO

Audit Firm & Financial Due Diligence

BDO

Tax & Labor Due Diligence

IRTOP Consulting

Investor & Media Relations Advisor

COVERAGE

Copertura Analisti Finanziari da KT&Partners

IPO

Termini e condizioni

Per poter accedere al presente sito web, al Documento di Ammissione e ad ogni altra informazione contenuta nelle seguenti pagine, è necessario leggere e accettare l’informativa di seguito riportata che il lettore deve valutare attentamente prima di leggere, accedere o utilizzare in qualsiasi altra maniera le informazioni di seguito fornite. Accedendo al presente sito, si accetta di essere soggetti ai termini e alle condizioni di seguito riportati, che potrebbero essere modificate o aggiornate e per tale ragione dovranno essere lette integralmente ogni volta che si accede a questo sito.

Il documento di ammissione riportato nella presente sezione del sito web (il “Documento di Ammissione”) è stato redatto in conformità al regolamento emittenti del sistema multilaterale di negoziazione denominato “Euronext Growth Milan” organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. ai fini dell’ammissione delle azioni ordinarie (le “Azioni”) di Mare Group S.p.A. (la “Società”) su tale sistema multilaterale di negoziazione. L’offerta di strumenti finanziari contemplata nel Documento di Ammissione e ogni altra informazione contenuta nelle seguenti pagine non costituiscono una “offerta al pubblico”, così come definita dal Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 e s.m.i. (il “TUF”) e pertanto non si rende necessaria la redazione di un prospetto secondo gli schemi previsti dal Regolamento Delegato UE n. 2019/980.

Il Documento di Ammissione non costituisce pertanto un prospetto e la sua pubblicazione non deve essere autorizzata dalla CONSOB ai sensi del Regolamento UE n. 2017/1129 o di qualsiasi altra norma o regolamento disciplinante la redazione e la pubblicazione dei prospetti informativi ai sensi degli articoli 94 e 113 del TUF, ivi incluso il regolamento emittenti adottato dalla CONSOB con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999, come successivamente modificato e integrato. Le informazioni contenute nella presente sezione del sito web sono diffuse in conformità agli articoli 17 e 26 del Regolamento Emittenti Euronext Growth Milan.

Il Documento di Ammissione e ogni altra informazione contenuta nella presente sezione del sito web è accessibile soltanto da soggetti che: (a) sono residenti in Italia e che non sono domiciliati né comunque si trovano attualmente negli Stati Uniti d’America, Australia, Giappone, Canada nonché in qualsiasi altro Paese in cui la diffusione del Documento di Ammissione e/o di tali informazioni richieda l’approvazione delle competenti Autorità locali o sia in violazione di norme o regolamenti locali (“Altri Paesi”); e (b) non sono “U.S. Person” secondo la definizione contenuta nella Regulation S dello United States Securities Act del 1933, come successivamente modificato, né sono soggetti che agiscono per loro conto o a loro beneficio senza l’esistenza di un’apposita registrazione o di una specifica esenzione alla registrazione prevista ai sensi dello United States Securities Act e della normativa vigente. Alle “U.S. Person” nel senso sopra indicato è preclusa ogni possibilità di accesso al presente sito web, di download, di memorizzazione e/o salvataggio temporanei o duraturi del Documento di Ammissione e di ogni altra informazione contenuta nella presente sezione del sito web. Le informazioni contenute nella presente sezione del sito web non possono essere copiate o inoltrate. Per nessuna ragione e in nessuna circostanza, è consentito far circolare, direttamente o tramite terzi, il Documento di Ammissione e ogni altra informazione contenuta nella presente sezione del sito web a soggetti che si trovino nelle condizioni di cui ai punti (a) e (b) del paragrafo che precede e, in particolare, negli Stati Uniti, in Australia, in Giappone, in Canada o negli Altri Paesi.

La Regulation S dello United States Securities Act del 1933, come successivamente modificato, definisce quale “U.S. Person”: (1) ogni persona fisica residente negli Stati Uniti; (2) le “partnerships” e le “corporations” costituite ed organizzate secondo la legislazione vigente negli Stati Uniti; (3) ogni proprietà i cui amministratori o gestori siano una “U.S. Person”; (4) i trust il cui trustee sia una “U.S. Person”; (5) ogni agenzia, filiale o succursale di un soggetto che abbia sede negli Stati Uniti; (6) i conti di carattere non discrezionale (“non-discretionary accounts”); (7) altri conti simili (eccetto proprietà o trust), gestiti o amministrati fiduciariamente per conto o a beneficio di una “U.S. Person”; (8) le “partnerships” e le “corporations” se (A) costituite ed organizzate secondo le leggi di qualsiasi giurisdizione straniera; e (B) costituite da una “U.S. Person” con il principale obiettivo di investire in titoli non registrati ai sensi del United States Securities Act del 1933, salvo che siano costituite o organizzate e possedute da investitori accreditati (secondo la definizione contenuta nel Rule 501(a) dello United States Securities Act del 1933) che non siano persone fisiche, proprietà o trusts.

L’inosservanza di tale disposizione può comportare una violazione dello United States Securities Act o della normativa applicabile in altre giurisdizioni.

Le informazioni contenute nel presente sito web (o in qualsiasi altro sito col quale il presente sito web abbia collegamenti ipertestuali) non costituiscono offerta, invito ad offrire o attività promozionale in relazione alle Azioni della Società nei confronti di alcun cittadino o soggetto residente in Canada, Australia, Giappone o negli Stati Uniti d’America o in qualsiasi altro Paese nel quale tali atti non siano consentiti in assenza di specifiche esenzioni o autorizzazioni da parte delle competenti autorità. Le Azioni non sono né saranno oggetto di registrazione ai sensi dello United States Securities Act del 1933, così come modificato o presso alcuna autorità regolamentare di qualsiasi stato o altra giurisdizione degli Stati Uniti d’America e non potranno essere offerte o vendute negli Stati Uniti d’America o a, o per conto o a beneficio di, una “U.S. Person”, nel senso sopra indicato, in assenza di tale registrazione o di espressa esenzione da tale adempimento o in Altri Paesi.

Per accedere al presente sito web, al Documento di Ammissione e ad ogni altra informazione contenuta nelle seguenti pagine, dichiaro sotto la mia piena responsabilità di essere residente in Italia e di non essere domiciliato né di trovarmi attualmente negli Stati Uniti d’America, in Australia, Giappone, in Canada o negli Altri Paesi e di non essere una “U.S. Person” come definita nella Regulation S dello United States Securities Act del 1933, come successivamente modificato.



CONTATTI INVESTOR RELATOR

MARE GROUP S.p.A.

Via ex Aeroporto, s.n.c. c/o Consorzio “Il Sole” – Lotto XI 80038 Pomigliano d’Arco (NA)

Gennaro Tesone

INVESTOR RELATOR

+39 081 803 6677

investor-relator@maregroup.it

IRTOP Consulting

Via Bigli, 19 – 20121 Milano

INVESTOR & MEDIA RELATIONS ADVISOR

+39 02 45473883

ir@irtop.com (per investitori)

ufficiostampa@irtop.com (per media)

Marco Bellucci

Chairman and R&D Strategy

Laureato in Ingegneria dei Materiali presso la Università Federico II di Napoli nel 1998, si appassiona ai temi della ricerca industriale e del trasferimento tecnologico, inizialmente come ricercatore e successivamente da imprenditore.

Nel 2001 è tra i soci fondatori della Mare Engineering SpA, società attiva nella fornitura di tecnologie e servizi innovativi per il mercato delle piccole, medie e grandi imprese e della PA. Responsabile diretto nella ideazione, stesura, coordinamento e partecipazione ad oltre 100 progetti di ricerca inerenti simulazione di prodotti e processi, sviluppo di materiali e tecnologie innovative, Intelligenza Artificiale.

È autore di pubblicazioni scientifiche su riviste e atti di convegni, di due brevetti sul controllo qualità tramite intelligenza artificiale, ed una domanda di copyright del software Factory Sketch. È socio in start up innovative nel settore della Intelligenza Artificiale e della consulenza digitale.

Antonio Maria Zinno

Chief Executive Officer

Antonio Maria Zinno è nato nel 1976. Dopo aver concluso gli studi classici, si è laureato nel 2001 in Ingegneria dei Materiali presso l’Università “Federico II” di Napoli. La sua forte attitudine all’imprenditorialità lo ha portato a creare nuovi business sulla spinta di idee innovative.

Ha pubblicato numerosi articoli scientifici ed è stato relatore di molte tesi di laurea. Ha brevettato, per l’azienda LinUp, i sistemi per l’Industria 4.0 e le metodologie Innoida per l’Intelligenza Artificiale applicate nel contesto della produzione di qualità.

Nel 2001 ha fondato Mare Engineering, società operante nell’R&D che ha sviluppato metodologie per prodotti e processi industriali. La sua attività imprenditoriale si è ampliata negli anni: è azionista e direttore di molte aziende nel campo dell’Ingegneria Digitale.

Il 27 dicembre 2022 ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine “Al Merito della Repubblica italiana” da parte del Presidente della Repubblica per il lavoro svolto in questi anni per lo sviluppo economico del Paese e per aver attuato i principi di parità e pari opportunità nei luoghi di lavoro.

Giovanni Caturano

Innovation and Communication Director

Pioniere della Extended Reality, chitarrista, programmatore e imprenditore. Nato nel 1971 in Italia, ha iniziato a creare software commerciali a 14 anni e poi, con SpinVector, ha progettato e realizzato videogiochi con milioni di utenti premium, ottenendo premi internazionali per oltre 500K$.  

Con l’acquisizione di SpinVector nel 2019. Giovanni Caturano è entrato in Mare Group in cui oggi dirige Innovazione e Comunicazione, con deleghe sulle applicazioni XR e sui Beni Culturali.  

Insegna Videogiochi e Realtà Virtuale nel corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica presso l’Università del Sannio. 

Francesco Grillo

Amministratore Indipendente

Francesco Grillo si è laureato con lode in Economia e Commercio presso l’Università LUISS di Roma, prima di conseguire un MBA presso la Boston University come Fulbright Scholar. Ha inoltre conseguito un dottorato di ricerca in Economia politica presso la London School of Economics and Political Science.
Francesco è professore all’Università Bocconi, dove insegna al Master in Trasformative Sustainability (tenuto insieme al Politecnico di Milano) e Visiting Fellow all’European University Institute.
È anche Affiliate Professor presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e docente presso la Summer School dell’Università di Economia Aziendale Internazionale di Pechino. È stato Visiting Fellow presso l’Oxford Internet Institute e il St. Antony’s College (Università di Oxford).
È consulente per le politiche urbane del Ministro delle Infrastrutture ed è stato consulente del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Grillo è stato associato alla società di consulenza manageriale McKinsey e ora è amministratore delegato di Vision and Value, che valuta le politiche pubbliche delle principali istituzioni (tra cui la Commissione europea) e fornisce consulenza alle multinazionali su come le tecnologie digitali stanno cambiando la natura delle industrie.
È anche editorialista de Il Messaggero, del Corriere della Sera, de Linkiesta, del Guardian e ospite regolare di La7, SkyTG24 e RaiNews24. Inoltre, Grillo è anche direttore del think tank Vision.
Insieme a Vision dirige due conferenze internazionali annuali, una a Siena sul futuro dell’Europa e l’altra nelle Dolomiti sulla governance globale del cambiamento climatico, che fungono da piattaforma per la risoluzione dei problemi e riuniscono responsabili politici, accademici, giornalisti e imprenditori provenienti da diversi Paesi e contesti.
È autore di articoli e documenti politici sottoposti a revisione paritaria: l’ultimo riguarda la proposta di utilizzare il voto elettronico come strumento per la costituzione di circoscrizioni transnazionali per l’elezione del Parlamento europeo. I suoi ultimi libri (2019): “Democracy and Growth in the 21st century: the diverging cases of China and Italy” by Springer Nature and “Lezioni Cinesi” by Solferino.

Valeria Conti

Independent director

Laureata in Economia e Commercio con lode all’Università “La Sapienza” di Roma e specializzata in diritto tributario con master presso la LUISS, ha una lunga esperienza nel settore, avendo lavorato con Deloitte e Studio Gianni & Origoni prima di fondare CD Tax nel 2021.

Esperta in operazioni di acquisizione, riorganizzazione societaria e quotazioni borsistiche, presta consulenze su principi contabili internazionali IAS-IFRS e rappresenta società in verifiche fiscali. Ricopre ruoli di vigilanza ed è amministratore indipendente in società quotate.

Fabrizio Fiordiliso

Presidente del Collegio Sindacale

Fabrizio Fiordiliso si è laureato in Economia e Commercio presso l’Università Federico II di Napoli con il massimo dei voti ed è iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti di Napoli Nord dal 1984.
Esercita attività professionale di Dottore Commercialista quale consulente di importanti aziende ubicate sull’intero territorio nazionale e svolge attività di Revisore Legale e di Presidente di Collegio Sindacale in diverse Società, alcune quotate.
È componente del Comitato di Sorveglianza di una grande impresa in A.S.
È Presidente della Commissione Finanza Strutturata presso l’Ordine professionale cui è iscritto.
È iscritto all’Albo dei CTU della Procura della Repubblica di Napoli.
Ha insegnato in diverse Università Tecnica Bancaria, Tecnica di Borsa, Tecnica delle Operazioni Finanziarie, Economia degli Intermediari Finanziari e Corporate & Investment Banking.
È autore di numerosi articoli scientifici pubblicati su riviste specializzate e di diversi manuali sulle aree credito e finanza.