Il Gruppo maregroup 25 Febbraio 2022

Crescita, Innovazione, Evoluzione

Mare Group è l’evoluzione di Mare Engineering, società nata nel 2001 per la consulenza ingegneristica alle Grandi Imprese. Dopo una crescita organica, l’azienda ha acquisito realtà aziendali innovative, diventando così un gruppo. Negli ultimi anni Mare Group ha esteso il suo mercato accompagnando le PMI e alla PA nella trasformazione continua che caratterizza i nostri tempi. Le business unit del gruppo hanno continuato a sviluppare innovazione sulle frontiere tecnologiche più promettenti, attraverso marchi dedicati che si occupano di aspetti diversi del contesto evolutivo: consulenza aziendale, comunicazione e marketing, realtà virtuale, intelligenza artificiale, smart data, progettazione, sviluppo e valorizzazione dei Beni Culturali.

Un management di esperienza

La managerializzazione di Mare Group punta a migliorare ulteriormente i risultati di mercato e l’organizzazione focalizzando le figure strategiche e coordinando la gestione dell’execution attraverso l’integrazione delle business unit.

& Group CCO
& Group CCO

Antonio Maria Zinno

Chief Executive Officer

Antonio Maria Zinno è nato in Italia nel 1976. Dopo aver concluso gli studi classici, si è laureato nel 2001 in Ingegneria dei Materiali presso l’Università “Federico II” di Napoli. La sua forte attitudine all’imprenditorialità lo ha portato a creare nuovi business sulla spinta di idee innovative.

Ha pubblicato numerosi articoli scientifici ed è stato relatore di molte tesi di laurea. Ha brevettato, per l’azienda LinUp, i sistemi per l’Industria 4.0 e le metodologie Innoida per l’Intelligenza Artificiale applicate nel contesto della produzione di qualità.

Nel 2001 ha fondato Mare Engineering, società operante nell’R&D che ha sviluppato metodologie per prodotti e processi industriali. La sua attività imprenditoriale si è ampliata negli anni: è azionista e direttore di molte aziende nel campo dell’Ingegneria Digitale.

Marco Bellucci

Chairman and R&D Strategy

Marco Bellucci è nato in Italia nel 1973. Laureato in Ingegneria dei Materiali presso la Università Federico II di Napoli nel 1998, si appassiona ai temi della ricerca industriale e del trasferimento tecnologico, inizialmente come ricercatore e successivamente da imprenditore. Nel 2001 è tra i soci fondatori della Mare Engineering SpA, società attiva nella fornitura di tecnologie e servizi innovativi per il mercato delle piccole, medie e grandi imprese e della PA. Responsabile diretto nella ideazione, stesura, coordinamento e partecipazione ad oltre 100 progetti di ricerca inerenti simulazione di prodotti e processi, sviluppo di materiali e tecnologie innovative, Intelligenza Artificiale. È autore di pubblicazioni scientifiche su riviste e atti di convegni, di due brevetti sul controllo qualità tramite intelligenza artificiale, ed una domanda di copyright del software Factory Sketch. È socio in start up innovative nel settore della Intelligenza Artificiale e della consulenza digitale.

Valerio Griffa

Board member and International Director

Valerio Griffa è nato in Italia nel 1956. Dopo aver concluso gli studi scientifici ha conseguito la laurea in Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Torino nel 1985. Dirigente presso realtà del Gruppo Fiat per 15 anni, ha sviluppato competenze tecniche e manageriali nei settori di Pianificazione strategica, Produzione e Ingegneria dei processi automotive. Ha rafforzato, nel periodo, le proprie competenze, interagendo con Costruttori europei e asiatici. È stato relatore di tesi di laurea in Ingegneria. La propensione ed interesse verso contesti internazionali l’ha portato a consolidare esperienze all’estero, sia per motivi personali che professionali, a muoversi in ambienti multiculturali e ad apprendere lingue straniere. Lo spirito di intraprendenza, l’ha portato 10 anni fa ad orientarsi verso attività imprenditoriale. È azionista di Mare Engineering spa ed Amministratore delle società estere del Gruppo.

Marco Lo Sardo

BDM Engineering

Marco Lo Sardo è nato in Italia nel 1966. Dopo aver concluso gli studi classici, si è laureato nel 1992 in Ingegneria Aereonautica presso l’Università “Federico II” di Napoli.

Termina i suoi studi con un diploma in Turbomachine al Von Karman Istitute in Belgio.

Ha lavorato con crescenti livelli di responsabilità nella gestione di unità produttive e progetti di ammodernamento in quattro diversi continenti, acquisendo una conoscenza a 360° dell'utilizzo dei risultati economici per stabilire inequivocabilmente le migliori strategie di miglioramento da attuare.

Con la responsabilità dell'introduzione di WCM e come Auditor nel gruppo Fiat ha potuto specializzarsi nel utilizzo degli strumenti del miglioramento continuo.

In questo periodo ha l'opportunità di far conoscere il metodo in tutto il mondo e di comprendere le grandi potenzialità che può sviluppare nelle diverse realtà produttive e no.

Durante la sua vita lavorativa ha avuto esperienza sia nell'apertura di stabilimenti dal prato verde in America che nella chiusura di uno stabilimento in Europa Occidentale (Francia), oltre ad essere parte del team di Manufactoring Board di Magneti Marelli e nel Logistic Board del Gruppo Fiat.

Nel 2012 è entrato nel gruppo Mare

Ha pubblicato numerosi articoli scientifici ed è stato relatore di molte tesi di laurea. Ha brevettato, per l’azienda LinUp, i sistemi per l’Industria 4.0 e le metodologie Innoida per l’Intelligenza Artificiale applicate nel contesto della produzione di qualità.

Domenico Soriano

Chief Technical Officer

Chief Technical Officer del Gruppo Mare, responsabile di sviluppo prodotto e delle aree di AI&Big Data ed XR. Co-fondatore e CTO di Innoida S.r.l. società specializzata in Artificial Intelligence Video Analysis solutions.

È stato Amministratore Delegato di Eclettica S.r.l., azienda specializzata in soluzioni innovative di AI & Big Data Analytics, società acquisita da Mare Group nel corso del 2021. Nei primi anni di carriera ha lavorato attivamente per aziende internazionali come Ericsson, Telecom, Tin.it, Accenture, Tiscali ... Manager ed imprenditore dal 2000 è stato CTO e co-founder di Nexsoft S.p.A, società specializzata nella Consulenza di Servizi ICT e sviluppo di soluzioni di System Integration.

Dal 2010 si occupa attivamente di startup mediante Techintouch S.r.l di cui è co-founder e CEO ed ha collaborato con Digital Magics S.p.A. di cui è stato Venture Partner per il sud Italia.

È stato CTO di ITsys S.r.l. Società specializzata nella gestione di sistemi IT, co-founder, CEO di Skillme S.r.l. e Membro del consiglio di amministrazione di diverse startup.

Massimo Violante

Chief information officer

Informatico, napoletano, classe 1969.

Ha iniziato a progettare e sviluppare software alla fine degli anni 80.

Dal 1990 ha lavorato nel Centro Ricerche Fiat (Elasis) come progettista/sviluppatore e project manager in ambito manufacturing.

Ha proseguito, dal 2001, come Consultant per una multinazionale di servizi IT, ricoprendo ruoli di Solution Architect, Program Manager e Service Manager su progetti molto complessi di tipo mission-critical (per banche, assicurazioni e pubblica amministrazione) con diverse esperienze internazionali.

Dal 2020 ha intrapreso una nuova sfida lavorativa in Mare Group, in cui ricopre il ruolo di CIO di Gruppo ed è membro del team di Governance.

Certificato PMP, ITIL ed Agile Scrum Master.

È membro dell’associazione dei Project Manager South Italy.

Antonio Gorrasi

Managing Director

Ingegnere con esperienza in General Management, Operations, Information Technology, Customer Base Value Management, in aziende internazionali di grandi e medie dimensioni.

Nato nel 1977, prima esperienza lavorativa dal 2003 in Accenture Consulting in cui è diventato Dirigente in area Technology & Operations nel 2009.

Dal 2010 responsabile ICT Security di Lottomatica, negli anni a seguire è diventato responsabile IT Governance & Security a livello Global quando Lottomatica diventa IGT.

Dal 2017 fa esperienza di PMI in Optima Italia, multiutility innovativa e di successo, in cui ha ricoperto ruolo di Direttore Operations e Consigliere di Amministrazione.

Dal 2021 è Direttore Generale di Mare Group alla guida organizzativa ed operativa dell’integrazione di offerta del Gruppo e dell’esecuzione del piano industriale. Guidato dalle sfide complesse, in continua ricerca di apprendimento da chi gli sta accanto mediante l’ascolto ed il forte senso di squadra.

Gianluca Manca

Chief Marketing Officer

Classe 1984, laureato in Filosofia e giornalista. Ha più di 10 anni di esperienza nel campo del marketing, della comunicazione e pubbliche relazioni.

Nel 2013 fonda a Napoli la startup Intertwine, raccogliendo più di 1 Milione di fondi, per la quale è stato presidente e amministratore delegato.

Ha co-organizzato Startup weekend Napoli e collabora con Nastartup.

Dal 2020 al 2022 è stato CMO di Insem Group, azienda campana che opera nel mercato digital.

Dal 2022 è CMO di Mare Group ed è componente della governance aziendale. Ex giocatore di basket, colleziona compulsivamente libri e giochi da tavolo; ha una tremenda fobia per gli scarafaggi.

Giovanni Caturano

Innovation and Communication Director

Pioniere della Extended Reality, chitarrista, programmatore e imprenditore. Nato nel 1971 in Italia, ha iniziato a creare software commerciale a 14 anni e poi, con SpinVector, ha progettato e realizzato videogiochi con milioni di utenti premium, ottenendo premi internazionali per oltre 500K$.

In Mare Group dirige Innovazione e Comunicazione, con focalizzazione sull’Industria e sui Beni Culturali.

Tiene un corso di videogiochi e realtà virtuale presso UniSannio. Conferenziere in contesti nazionali e internazionali (due volte speaker al Mobile World Congress), Giovanni è attivo nell’associazionismo sia istituzionale (Confindustria) che sociale e partecipa a numerose iniziative di sostegno e supporto alla formazione e sviluppo d’impresa innovativa. Ha scritto articoli tecnici e contribuito a diverse pubblicazioni scientifiche in ambiti diversi.

Luigi Di Palma

Chief of Operating Office and R&D

Luigi è un ricercatore, ingegnere e manager di lunga esperienza che opera in molti settori industriali in particolare quello aeronautico. Ha conseguito un Master in calcolo automatico presso l'Università degli studi di Perugia (1999) e un Diploma di Laurea in Ingegneria presso l'Università degli studi di Napoli (1998). Attualmente ricopre il ruolo di Chief Operating Office presso Mare Group ed è stato responsabile del dipartimento di progettazione e dinamica aerostrutture presso il Centro Italiano Ricerche Aerospaziali (CIRA), dove ha guidato diversi programmi di sviluppo aeronautico (2003-2021) coinvolgendo i principali partner del settore. Luigi è stato anche ricercatore e professore a contratto in Ingegneria dei Materiali presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II e la Seconda Università degli Studi di Napoli (1998-2001). Membro del team di omologazione del veicolo VulcanAir VF600w) dal 2001 al 2003.

È stato nominato membro del consiglio di amministrazione della Commissione europea Clean Sky 2 JU (2018-2021) e membro del comitato direttivo Clean Sky 2 Fast Rotorcraft (2016-2021). Tra gli altri, ha vinto e coordinato grandi programmi dedicati allo sviluppo dei principali sistemi di velivoli innovativi europei (rispettivamente l'ala del convertiplano NGCTR di Leonardo e il sistema del carrello di atterraggio dell'elicottero compound Racer di Airbus), raggruppando aziende, università e centri di ricerca altamente qualificati.

È autore di 50 pubblicazioni scientifiche internazionali peer-reviewed con focus su nuovi materiali e velivoli innovativi (con pilota e senza pilota). Relatore e presidente in numerosi congressi tecnici internazionali. Relatore eVtol NASA e membro del gruppo di lavoro Boeing/Airbus sulla certificazione virtuale.

Gennaro Tesone

Chief Growth Officer

Ingegnere, napoletano, innovatore ed imprenditore classe 1975. Nel 2004 fonda la sua prima azienda nel settore della Information & Communication Technology, ricoprendo il ruolo di Amministratore con delega all’area commerciale. Nel 2011 fonda il primo incubatore privato nella Regione Campania e nel 2017 il primo all’interno di una università privata, nel 2012 fonda Eclettica con la quale vende soluzioni sul mercato delle medio/grandi imprese, lavorando per le principali aziende del tessuto produttivo italiano. Nel 2020, mediante un meccanismo di concambio azionario conferisce la propria azienda al gruppo Mare nel quale ricopre un ruolo di direzione commerciale e di crescita per linee esterne con particolare focus nelle attività di M&A.

Vincenzo Grosso

Chief Financial and Administration Officer

È nato in Italia nel 1988. Ha conseguito un Master in Business Administration (MBA) presso l’Universidad Politecnica de Cartagena (Spagna) e una laurea magistrale con lode in Economia e Management presso L'Università degli Studi Roma Tre.

Dal 2012 consulente direzionale presso la Bosco&Co. dove gestisce progetti di riorganizzazione aziendale ed implementazione di sistemi di pianificazione e controllo nelle PMI.

Dal 2016 global business controller presso System Group e project manager per attività di change management e riorganizzazione dei plant di produzione.

Dal 2018 in Business Integration Partners come PMO di progetti complessi per aziende clienti a livello Global.

Nel 2020 entra nel Gruppo Mare come Chief Financial and Administrative Officer. Dirige e coordina le aree: finance, accounting, purchasing, HR, quality, P&C.

Appassionato di tematiche organizzative di processi aziendali e sistemi di Planning & Control, pratico e alla ricerca del miglioramento continuo.

Salvatore Parisi

Credit Manager

Nato in Italia nel 1959 per 40 anni ha ricoperto numerosi ruoli di responsabilità in particolar modo nel modo imprese fino ad arrivare alla dirigenza in una delle più grandi banche a livello europeo . In Maregroup ha il ruolo di Credit Manager che ha il compito di governare la situazione creditoria globale della società, l'applicazione degli accordi con i clienti e il rispetto di norme e procedure interne, evidenziando i comportamenti difformi e prevedendo eventuali azioni correttive, nonchè si relaziona con le banche al fine di ottenerne la migliore assistenza finanziaria.

Mare Wave, un gruppo in crescita

Mare Group ha avviato un programma di investimenti che mira a incrementare il numero di addetti, il fatturato e la capacità di scalare, attraverso acquisizioni, ricerca, espansione dei mercati e miglioramento dei modelli di business.

T4H

Techology for Humans


Il piano di sviluppo tecnologico che ha l’obiettivo di migliorare l’offerta di prodotti e servizi per le BU.

  • Tecnologia
  • Piattaforma Eureso
  • Digitale

H2G

Hydrogen to Green


Il progetto di crescita per l’ingegneria sostenibile tarato sul ruolo fondamentale che l’idrogeno rivestirà nel futuro.

  • Sostenibilità
  • Eureso Green
  • Idrogeno

Linee di crescita

Il gruppo cresce dal punto di vista del personale, sia attraverso assunzioni e specializzazione, che attraverso le acquisizioni. Queste, a loro volta, offrono opportunità di cross-selling che ben si abbinano all’evoluzione dell’ambito commerciale del gruppo; un’evoluzione che passa per la ricerca e lo sviluppo. Infatti, oltre ad aggiornare l’offerta di mercato, l’azione innovativa si attua sui processi per migliorare le performance e offrire ai clienti più trasparenza, coinvolgimento e supporto.

RISORSE MERCATO TECNOLOGIA R&D​Partnership​ INNOVAZIONE Digital Manufacturing​Development​ ACQUISIZIONI Assunzioni​Lab​ RISORSE UMANE B2B Automation​Internazionalizzazione​ COMMERCIALE
risorse

Assetto societario

Oltre all’attività delle Business Unit integrate in Mare Engineering S.p.A., Mare Group attua la visione evolutiva e di crescita attraverso acquisizioni e partecipazioni, in un quadro societario che è in costante espansione.

Assetto societario
Assetto societario